Olivius

Il gioiello italiano tra gli Anthurium da reciso

Esistono varietà il cui nome evoca immediatamente un'associazione con il colore ed è subito chiaro come impiegare il fiore in un bouquet. Un esempio è Olivius®. Questo nuovo Anthurium da reciso, che prende il nome dal colore verde oliva, catturerà senza dubbio l'immaginazione dei professionisti della creazione grazie alla sua tonalità unica ed esclusiva. Si tratta di un colore che si adatta perfettamente all’attuale trend naturale e che, secondo le aspettative, rimarrà in voga anche nei prossimi anni.

Anche per quanto riguarda l’aspetto tecnico della coltivazione, le prestazioni di Olivius sono molto buone. Gli internodi sono medi e la qualità della foglia è eccellente. I test dimostrano che, se viene applicata la tecnica della rimozione della foglia giovane, vengono recisi più di 100 steli per m². Un altro vantaggio è costituito dalla possibilità di produrre fiori con steli lunghi, che aumentano notevolmente le possibilità di utilizzo della varietà rispetto a fiori dallo stelo più corto.

Le reazioni dei fioristi sono entusiasmanti. La particolare colorazione mostra un adattamento camaleontico in una composizione o un bouquet, e garantisce una presentazione di grande stile.

Olivius è il gioiello italiano tra gli Anthurium da reciso